Sezione: Condottieri
Ascanio della Corgna

  “Guercio ma non poltrone” Ascanio della Corgna fu sicuramente uno dei personaggi più noti nell’ Europa nel 1500. Specializzato in architettura ed ingegneria militare, maestro d’armi, di torneo ed imbattuto spadaccino, umanista e mecenate, fra il 1536 ed il 1571, anno in cui morì, prese parte a quasi tutte le guerre di quel periodo, combattendo sotto diverse ed a [...]

Baldo degli Ubaldi

Baldo degli Ubaldi (Perugia, 2 ottobre 1327 – pavia, 28 aprile 1400) è stato un giurista italiano, allievo di Bartolo da Sassoferrato e professore di diritto presso le università di Bologna, Perugia, Pisa, Firenze, Padova e Pavia. Fratello dei giuristi Angelo e Pietro, studiò diritto civile a Perugia e, probabilmente, diritto canonico a Siena: fu maestro a Perugia di Paolo [...]

Bartolo da Sassoferrato

Bartolo da Sassoferrato (Sassoferrato, 1314 – Perugia, 13 luglio 1357), discepolo di Cino da Pistoia, fu uno dei più insigni giuristi dell’Europa continentale del XIV secolo ed il maggiore esponente di quella scuola giuridica che fu definita dei commentatori (o postglossatori). La venerazione delle successive generazioni di studenti del diritto è dimostrata dall’adagio: nemo íurista nisi bartolista, non può essere un buon giurista chi [...]

Bartolomeo d’Alviano

  Nacque nel 1455 a Rocca d’Alviano (Umbria) dalla famiglia dei Liviani, imparentati con le maggiori stirpi principesche, nelle quali la professione militare era un’arte ereditaria. Bartolomeo D’Alviano fu uno dei maggiori Capitani del Rinascimento. La sua fortuna politica e militare fu legata alla famiglia degli Orsini, dei quali fu un fedele collaboratore. Solo agli inizi della carriera (1478), al [...]

Boldrino da Panicale

  Boldrino Paneri, fierissimo condottiero, dalla vittoria sempre coronato, fausto agli amici, infausto ai nemici. Due metri e dieci per centotrenta chili, capitano di ventura, feroce e spietato, di basso lignaggio portato dal proprio valore ai Supremi comandi dell’armi si rese formidabile ai Nemici, giocando agli amici e di tanta autorità, ed estimazione presso tutti. Fu Boldrino onesto, osservatore delle [...]

Pagina 1 di 212