Sezione: Armature e Costumi
Armature e costumi – Il costume nel Medioevo
CARTINA armature costumi

  Fino ai primi decenni del Duecento il costume fu, in genere, sobrio e castigato. La buona morale e il vivissimo senso religioso volevano abiti lunghi e larghi, dove la forma della persona scomparisse sotto l’ampiezza della stoffa. Un cronista romano del Trecento, deprecando i raffinati costumi del suo secolo, rimpiangeva gli anni in cui la gente portava vestimenta larghe [...]

Armature sec. XIV e XV
ARMI_IN_ASTA_e_ARMATURE

     Alabarda Armi in asta Balestra Bombarda Colubrina Longbow Roncone  

Guardaroba Medievale
guardarobamedievaleimmagine

Gli acquisti di Niccolò, mercante-cuoiaio perugino Tratto da: Guardaroba Medievale – Vestiti e società dal XIII al XVI Secolo di Maria Giuseppina Muzzarelli Apparteneva ad un milieu sociale Niccolò di Martino di Pietro, mercante-cuoiaio, figlio di un cuoiaio e nipote di un piccolo agricoltore e proprietario. Faceva parte del ceto borghese perugino e grazie ai floridi affari condotti nella sua [...]

“L’ Intimo più … antico”
intimo medievale

L’archeologa Beatrix Nutz, responsabile della ricerca sui tessuti, ha dato la notizia clamorosa: “Ora si deve riscrivere la storia” almeno la storia degli indumenti intimi femminili e maschili, dato che la storia della moda diceva finora che le donne prima dell’ Ottocento indossassero solo una sottoveste di lino, mentre nell’antichità, le donne greche avrebbero utilizzato delle fasce di stoffa. Le [...]

Un vestito di ferro
cavaliere

Inizialmente l’armatura dei cavalieri era costituita da una cotta di maglia: una specie di tunica fatta di molti, piccoli anelli di ferro fittamente collegati fra loro. Nel corso del XII secolo questa corazzatura andò estendendosi, venendo a proteggere anche le braccia e le gambe mediante maniche e cosciali di maglia metallica. Si cominciò anche a portare una sottocotta imbottita e [...]