Sezione: Home
Matteo da Gualdo

La pittura di Matteo di Pietro, più noto come Matteo da Gualdo (circa 1435-1507) rappresenta una delle più originali testimonianze della varietà di linguaggi artistici che caratterizzano il Quattrocento italiano. A fianco dei principali artisti attivi in Umbria, espressione delle grandi novità portate in pittura dall’ambiente fiorentino, la sua opera, estrosa e ricca di riferimenti culturali, rivela l’aspetto non ufficiale […]

Medievale sarà lei

Barbarie di ritorno Medievale sarà lei Tornare al “tempo di mezzo” è lo spauracchio preferito del dibattito pubblico. Un libro ci spiega il perchè.di Alessandro Barbero In una vignetta di Altan risalente all’epoca di Mani Pulite, il cittadino intima il politico: ” Adesso dovete restituire il rubato”. Il politico, levando le mani al cielo: “Ma questa è una tortura medievale!”. […]

Medioevo, il passato che non passa di moda

Un’immagine dal videogioco “Assassin’s Creed – Revelations”, ambientato anche nel tardo Medioevo Dai videogiochi alla politica, dalla letteratura alla musica quel periodo non smette di affascinare l’età post-moderna. Un saggio analizza il fenomeno Massimiliano Panarari «Esperienza Medioevo»; e non solo per gli amanti delle rievocazioni o dei giochi di ruolo stile Dungeons and Dragons. A ben guardare, riesce davvero difficile […]

Medioevo Simbolico

“Medioevo simbolico”
di Michel Pastoureau
Ed. Laterza, BA

Mostaccioli di Francesco

Tradizione vuole che madonna Jacopa di Sottesoli, devota di Santa Chiara, usasse preparare per Francesco dei particolari biscotti. Dalle dimensioni di un dito, si chiamavano “mostaccioli”; “Boni e profumosi” ancor oggi si usano fare nei monasteri, specialmente in quelli delle Clarisse. Quando Francesco sentì avvicinarsi la sua ultima ora, disse ad un frate di scrivere una lettera per Jacopa, per […]

Pagina 34 di 48« Prima...1020...3233343536...40...Ultima »